Perchè è impossibile ingoiare un cucchiaio di cannella?

Mangiare Cannella scientifica

Provate a fare una scommessa con i vostri amici: riuscire a mangiare un cucchiaio di cannella in meno di 20 secondi (la sfida della cannella). Alcuni cercheranno di sputarla via subito, altri tossiranno in continuazione nuvole di polvere marrone.

Cosa accade quando cerchiamo di ingerire un cucchiaio di cannella?

In un primo momento, si potrebbe pensare, che la cannella stimola il cervello, il quale dà l’impulso di sputarla via. Ma il motivo per cui ciò accade è dato dal semplice fatto che la cannella non si può sciogliere in acqua. Ci sono sostanze come lo zucchero o il sale che chiamiamo idrofile ed altre che sono idrofobe, cioè odiano l’acqua.

“La cannella contiene delle sostanze che non possono essere sciolte dalla saliva. E’ un pò come l’olio con l’acqua,” sostiene Leif Skibsted.

Quindi nel momento in cui la cannella entra nella nostra bocca, la nostra saliva interviene cercando di scioglierla, ma ciò è praticamente impossibile proprio per via delle proprietà idrofobe della cannella.

Lascia un Commento